Borgo di Celle Relais & Spa

Loc. Celle, 7 06012 Città di Castello (PG)

Telefono : +39 (0)75 851 00 25


E-Bike

Esplora l’Umbria in E-bike

Scopri tutto il fascino dell’Umbria esplorandola con le nostre fantastiche E-bike! Che tu sia un ciclista esperto o un principiante, offriamo itinerari su misura per ogni livello di preparazione e adatti a tutte le età, per scoprire i lati più suggestivi e nascosti della splendida natura umbra.

Le nostre guide cicloturistiche qualificate ti accompagneranno lungo percorsi vari, dai più facili ai più impegnativi, con durate che vanno dai 30 ai 300 minuti. Sali in sella e lasciati incantare dalle meraviglie dell’Umbria su due ruote!

scarica la brochure

Itinerario facile

Città di Castello – 10 km
Tempo percorrenza stimato 30 minuti

Sansepolcro – 20km
Tempo percorrenza stimato 60 minuti

Il miglior modo per raggiungere Città di Castello o Sansepolcro in bicicletta è attraverso la pista ciclopedonale del Tevere.

Itinerario breve

Celle – Citerna – Celle
Tempo percorrenza stimato 180 minuti Pendenza max 21% – 14 km circa / 425 m +

Dal Piccolo Cimitero, un breve tratto in discesa da affrontare con cautela, ci apre la strada verso scollinamenti e paesaggi rurali pieni di fascino antico. (1,8 km sterrato)
Dalla discesa si passa alla salita che dolcemente sale sino a uno dei Borghi più belli D’Italia, CITERNA, da cui nella piazza principale si spalanca spettacolo della vallata. (4 km asfalto)
Dopo una breve sosta, un passaggio tra le vie cittadine e dopo aver ammirato la bellissima “Madonna di Donatello” (costo visita museo Madonna di Donatello € 5,00) si riparte verso sentieri immersi nella natura, dove Francesco e tanti pellegrini hanno lasciato segno. Salutiamo il piccolo borgo scendendo dal versante sud (2 km asfaIto) che ci porta all’imbocco di strade più o meno battute, immerse in una natura che ancora la fa da padrona in cui si intravede un passato non troppo lontano, che ci porterà sino al punto di partenza. (3,5 km sterrato)

Itinerario medio

Tempo percorrenza stimato 240 minuti Pendenza max 20% – 20 km circa / 620 m +

Si arriva a Citerna con lo stesso percorso dell’itinerario breve, ma Ia prossima tappa questa volta sarà Monterchi, la prima città dopo il confine umbro.
Scendiamo da via Madonna Del Parto the ci conduce alle soglie della città natale della madre di Piero della Francesca.
Qui é conservato, presso il museo civico, il celebre dipinto “Madonna del parto” (costo visita museo della Madonna del Parto € 6,50).
Uscendo dal museo situato proprio lungo la cinta muraria, proseguiamo seguendo il percorso fluviale del torrente Cerfone dove comincerà un percorso ad anello the ci mostrera il lato nascosto di questo splendido borgo.
Per terminare in bellezza ripercorreremo i sentieri di San Francesco tra uliveti e castagneti e paesaggi suggestivi the ci accompagneranno sino a Borgo di Celle.

Itinerario lungo

Giro della diga di Montedoglio
Tempo percorrenza stimato 300 minuti – 67 km circa / 450 m +

II giro della diga di Montedoglio in bicicletta è una scelta ideale per gli appassionati di ciclismo e per coloro che amano la natura. La diga, situata a nord della città, offre un percorso panoramico con una vista sull’omonimo lago artificiale che si è formato durante la costruzione del sistema idrico nel territorio (anni ’70)
È una gita che si può fare in qualsiasi periodo dell’anno riuscendo ad apprezzare sempre i diversi ambienti naturali lungo il tragitto.
Il tratto più affascinante del giro è quello che costeggia il lago. In questo momento la strada diventa molto più piatta e si può pedalare con facilità godendosi il panorama. Durante la pedalata, si incontrano anche alcune baie o ingressi al lago, che vale la pena visitare per ammirare l’acqua cristallina e la natura rigogliosa che lo circonda.
Una delle soste più belle della gita è quella al punto di belvedere sulla diga, dove si può ammirare un panorama mozzafiato della vallata sottostante.
II ritorno a Citta di Castello si può fare passando per Anghiari, oppure si può continuare verso Sansepolcro costeggiando il fiume Tevere e poi rientrando sulla statale.
In sintesi, la gita in bicicletta intorno alla diga di Montedoglio è un’esperienza indimenticabile che consiglio a chiunque voglia vivere un’immersione totale nella natura e nella bellezza dei territori dell’Umbria a della Toscana.

Richiedi un preventivo gratuito